Maserati e La Martina: un’insolita “cavalleria” conquista la Fortezza da Basso.

Malcom BorwichA Pitti Immagine Uomo due eventi in partnership per presentare la capsule in co-brand e celebrare la conclusione del “Maserati Centennial Polo Tour”.

Si è tenuto ieri, in occasione della giornata d’apertura del Pitti Immagine Uomo, giunto all’87°edizione, l’evento-performance “Riding Pitti” culminato nella presentazione del Capo Iconico “Polo-Duvet La Martina for Maserati”. Il capo va ad aggiungersi ai 5 capi creati in serie limitata nell’ambito della “capsule collection” dedicata al “Maserati Centennial Polo Tour” by La Martina.

Dal piazzale esterno alla Fortezza da Basso, un corteo composto da 4 cavalli montati da altrettanti giocatori di polo che indossavano i capi della Capsule Collection, ha fatto il suo ingresso a palazzo attraverso l’Arco principale. Dopo aver sfilato fino allo stand La Martina, reso ancora più elegante dalla Maserati Ghibli esposta, i giocatori di polo, smontati da cavallo, sono entrati nello stand, dove è stata allestita una speciale installazione video all’interno di un prezioso baule da viaggio, il quale, una volta aperto, si è acceso mostrando le suggestive immagini del Centennial Polo Tour. Dallo stesso baule, i giocatori hanno estratto i capi iconici immediatamente indossati e hanno così rivelato la “Polo-Duvet La Martina for Maserati” che rimarrà esposta per tutta la durata di Pitti Uomo.

Le celebrazioni sono poi culminate con l’evento serale tenutosi presso il Loft E’ in centro a Firenze. Momento clou della serata la premiazione del miglior giocatore del Centennial Polo Tour, a preludio della quale un gruppo di percussionisti ha eseguito un brano musicale originale ispirato al galoppo dei cavalli. Per annunciare la premiazione, sono saliti sul palco il Brand Development and Partners Manager di Maserati, Salvatore Iuzzolini, e il CEO di La Martina, Enrico Roselli, che hanno proclamato vincitore Malcolm Borwick, capitano della Nazionale Inglese di Polo.

Il cocktail party ha stupito tutti i presenti con i 5 differenti menù creati per l’occasione e ispirati alle 5 tappe del Maserati Centennial Polo Tour: USA, Cina, UK, Montecarlo e Dubai.

Fra i presenti, il General Manager Maserati Europa, Giulio Pastore, il Sindaco di Firenze, Dario Nardella, e il blogger, Mariano Di Vaio, che si sono anche messi al volante di due vetture Maserati: rispettivamente una GranCabrio MC Centennial Edition e una Ghibli, la nuova berlina della Casa del Tridente, il cui arrivo, complementarmente a quello della Quattroporte, è stato fondamentale per il successo di Maserati nel corso dell’anno appena conclusosi.

Il 2014, anno del Centenario, che l’Azienda ha celebrato, fra le altre iniziative, con il Centennial Polo Tour, si è chiuso con 1.235 unità immatricolate nella sola Italia, divenuta il primo mercato europeo per Maserati e tra i principali al mondo, dopo il Nord America e la Cina, con un incremento di vendite del 382% rispetto al 2013.

Maserati, le cui vetture sono state e rimangono vere e proprie icone di stile, si è da sempre accostata al mondo della moda, ed è pertanto lieta del consolidamento del sodalizio con La Martina in occasione di questa 87°edizione di Pitti Immagine Uomo, che ha visto nel ‘Riding Pitti’, l’esclusivo evento di presentazione della capsule collection FW2015/16 nata dalla collaborazione tra i due marchi.

No comments yet.

Lascia una risposta